Attività fisica di madre e figlio: muoversi in famiglia

Uno studio recente mostra che l’attività fisica di un bambino è correlata a quella di sua madre, in questo modo, essere una mamma attiva, oltre ad essere vantaggioso per sé, è  anche un eccellente modello per i bambini.

Gli autori di questo studio hanno misurato l’attività fisica di 554 madri e dei loro bambini di 4 anni e hanno trovato un legame inequivocabile tra i due.
Più la madre è attiva, più lo saranno i bambini.
Lo studio comprende madri lavoratrici e bambini che trascorrono del tempo all’asilo.

I movimenti e i battiti cardiaci di madri e dei loro bambini sono stati registrati per una settimana. Durante lo studio, il 53% delle madri ha avuto una attività fisica di 30 minuti ad una intensità che va da valore medio ad uno alto.  Per la cronaca, il governo raccomanda di effettuare 150 minuti di attività fisica a settimana.

Un dato di fatto

E’ un dato di fatto, i genitori giovani sono quelli meno attivi.
Ad esempio, una giovane madre, in molti casi, non ritroverà più la forma fisica che aveva prima della gravidanza. Questo si spiega con il fatto che spesso, i genitori giovani hanno nuove priorità, meno tempo, o anche meno energie durante i primi mesi di vita del loro bambino.

Tuttavia, un aumento dell’attività fisica, sarebbe il minimo, a beneficio non solo le madri, ma anche i loro figli. Lo studio dimostra che l’effetto è per una madre di “muoversi” un’ora al giorno influenzerà il suo bambino: si muoverà 10 minuti in più al giorno.

Consigli per coniugare attività fisica e famiglia

Il modo più semplice per aumentare il vostro livello di attività è quello di inserirlo nella vostra routine quotidiana.
Meglio camminare per andare a comprare il pane, piuttosto che arrivare in macchina.
Se è possibile, andate a giocare fuori con i vostri bambini. Anche se li avete dimenticati da un po’, cercate di tenere a mente che ci sono un sacco di giochi che potete condividere con il vostro bambino.

E se si vuole andare ancora oltre, perché non investire in attrezzature per il fitness a casa?
Vi potreste ad esempio allenare mentre il bambino dorme.
Ad esempio, se si sceglie di acquistare una cyclette da camera, sarà facile imporsi un certo rigore, anche se per soli dieci minuti al giorno.

Inoltre, tali apparecchiature prendono ormai pochissimo spazio, il che si rivela molto comodo in quanto si possono sistemare praticamente ovunque. Sarà quindi possibile pedalare mentre guardate il vostro programma preferito in TV o ascoltate musica. Una volta che l’allenamento è terminato, non vi resta che riporre la cyclette in un angolo e proseguire la vostra giornata.

L’esercizio fisico non deve essere assimilato ad un lavoro di routine, ma piuttosto come un componente della vostra giornata.
Provate a considerare il modo migliore per inglobare questo tipo di attività alla vostra vita, non potrete che trarne benefici, per voi e per la vostra famiglia.

 

Lascia un commento