E’ l’ora della nanna: rendiamola sicura

nannaE’ l’ora della nanna e per dormire sonni tranquilli, facciamo in modo di renderla davvero sicura. Basta poco per fare in modo che tutto sia perfetto e sicuro per il nostro dolce cucciolo appena arrivato.

Per rima cosa, per rendere la nanna del neonato sicura, occorre fare attenzione al materasso su cui giace. Di fatti, il materasso deve essere abbastanza fermo, dato che in molti casi, il soffocamento in casi di morte in culla, è stato correlato all’utilizzo di un materasso troppo molle, poco stabile in cui il volto di un bambino poteva affondare facilmente.
In questo caso, il rischio è quello che il vostro bambino possa schiacciare le narici contro il materasso e respirare la propria anidride carbonica espirata più e più volte, non ricevendo abbastanza ossigeno.
Ed ancora, oltre ad essere sicure che il materasso della culla sia abbastanza solido, è necessario anche assicurarsi che esso aderisca bene ai lati del lettino. In genere, non dovrebbero entrarci più di due dita.

Offerta
Offerta

Culle dipinte

Assicuratevi che non ci sia della vernice che sfaldandosi vada a finire nella culla. Ciò è particolarmente probabile che si verifichi se si utilizza un cimelio di famiglia. Oltre a fare attenzione che non vada via la vernice a pezzi, è anche necessario essere assolutamente sicuri che la culla non sia stata verniciata con della vernice a base di piombo. In generale, le vernici a base di piombo venivano utilizzate per decorare e pitturare le culle risalenti al 1970 o versioni precedenti, ma non esiste regola fissa.

Offerta

Anche se i cimeli di famiglia possono avere un grande valore sentimentale per voi, siate più sicuri che la vostra cesta o culla sia priva di pericoli per il neonato. E poi, potete sempre ridipingerla per renderla assolutamente igienica e a norma. Un altro pericolo a cui prestare attenzione sono i pomelli decorativi o altri oggetti che sporgono dalla culla stessa. Una volta che il bambino impara a stare in piedi, diventa rischioso lasciare qualsiasi oggetto decorativo sulla culla, dato che esso potrebbe colpire gli occhi, staccarsi ed essere ingerito, o nel caso di bordi grezzi, farlo tagliare o graffiare.

Naturalmente, molti di tali pericoli non li riscontrerete con le culle moderne, dato che quelle di più recente fabbricazione sono conformi alle misure di sicurezza, ma vale la pena essere sempre dei consumatori diffidenti, anche se acquistate l’ultimo prodotto appena uscito sul mercato.

Utilizzando una cesta portatile

Se utilizzate una cesta portatile, osservate le seguenti precauzioni in aggiunta a quelle già esposte:

  • Assicuratevi che non ci siano rotture o fessure ai lati e nel tessuto.
  • Assicuratevi che il materasso non sia più spesso di 2,5 cm.
  • Non utilizzate un ulteriore materasso o imbottitura. I neonati possono impigliarsi nelle imbottiture extra e soffocare.
  • Non lasciate mai il bambino nella culla portatile con un lato piegato verso il basso. Anche se non è abbastanza grande per strisciare fuori, potrebbe rotolare nello spazio tra il materasso e la rete ed intrappolarsi.
  • Assicuratevi che i fermi sulla cesta siano a posto e bloccati per evitare che la cesta collassi.

Basta seguire semplici regole per stare tranquilli ed evitare che il piccolo si faccia male.

 

 

Lascia un commento