Pannelli sensoriali per sviluppare i sensi e l’intelligenza del bambino

Per i nostri piccoli ogni attimo è una scoperta. Tutte le sensazioni, i gusti e i profumi che noi ormai ben conosciamo, per loro sono una novità emozionante sulla finestra della crescita.

Piccoli passi verso il loro sviluppo, è importantissimo stimolare adeguatamente la curiosità e la voglia di scoperta nei nostri bambini che affineranno i propri sensi ampliando il loro campo di percezione.

E’ quindi fondamentale che noi genitori contribuiamo all’istinto esplorativo dei nostri piccoli stimolando la loro curiosità, come? Con dei pannelli sensoriali!

Cosa sono i pannelli sensoriali?

tappeto sensorialeChe siano sotto forma di quadri, di coperta o di tavolette, i pannelli sensoriali sono lo strumento perfetto per stimolare la scoperta tattile dei bambini.

Stoffe e materiali diversi si uniscono in una superficie che sviluppa la curiosità e la capacità dei piccoli di percepire le differenze nel mondo che li circonda.

Attraverso i sensi infatti, il bambino esplora l’ambiente sviluppando e affinando le capacità psichiche sensoriali allenando le sue abilità.

Come costruire un pannello sensoriale

Il primo step per costruire i pannelli sensoriali è quello di raccogliere tessuti, materiali e superfici diverse fra loro.

Dal velluto al cotone, dalla carta del pane alla spugna, dalla plastica delle uova di Pasqua ai sacchetti del supermercato. La cosa importante è raccogliere materiali di recupero che donino un’esperienza tattile diversa.

Il secondo passo sta nel creare il pannello, mettendo insieme tutte le superfici.

Potrete creare un tappeto, andando a cucire gli scampoli e i materiali su una base di tessuto resistente che il vostro bambino potrà esplorare in tutta libertà.

pannelli sensoriali

Un’altra idea è quella di posizionare i ritagli di materiali diversi in delle cornici da appendere alla parete. Di fronte a questa il piccolo potrà divertirsi a toccare e scoprire le diverse sensazioni.

Oppure, per stimolare ancora di più la curiosità dei bambini, potrete creare una bacheca sulla quale nascondere i materiali di diverse consistenze dietro a degli sportellini che potrete ricavare dalle salviette umidificate.

Usate quindi la vostra fantasia e sbizzarritevi nella composizione dei pannelli.

A voi la scelta di che forma dare alla scoperta sensoriale del vostro bambino!

 

Lascia un commento