Coliche neonato: rimedi della nonna

Le coliche del neonato sono un disturbo molto frequente che colpisce circa il 20% dei lattanti nei primi mesi di vita. Il piccolo piange incondizionato e i genitori si sentono impotenti, dinanzi al pianto disperato del bambino. Che fare? Quali sono i rimedi utili per risolvere le coliche del neonato?

Le cause delle coliche non sono ancora ben chiare in letteratura scientifica, ma esistono validissimi rimedi della nonna che possono alleviare il dolore al pancino del nostro bambino. Una volta decorsi i 3 anni, le coliche e i problemi di flatulenza di auto risolveranno ed il bambino non accuserà più disturbi gastro-intestinali.

Coliche e colichette nel neonato: cosa sono e cause?

Le coliche e i problemi di flatulenza del neonato, oltre ad essere una fonte di stress per i genitori che si sentono sempre di più impotenti, cagionano malessere del piccolo, il quale non riesce a smettere di piangere per i fortissimi crampi e per gli spasmi intestinali.

Dal punto di vista squisitamente medico, le coliche del neonato cagionano forte e improvviso dolore causato dalle continue contrazioni e dagli spasmi in corrispondenza dell’intestino e del colon.

Nei neonati le cause delle coliche gassose sono ascrivibili all’incompleto sviluppo del sistema digestivo e, anche al tipo di alimentazione del lattante, il quale dipende dal piano alimentare seguito dalla mamma.

Coliche gassose nei neonati: rimedi della nonna

Ecco i più efficaci rimedi della nonna da seguire per alleviare il dolore cagionato dalle colichette gassose che arrecano i continui spasmi al “pancino” del nostro bambino.

#1. Massaggio addominale neonato

Il massaggio è importantissimo nei primi mesi di vita del bebè perché ha un effetto “calmante” sul piccolo e concilia il relax e il sonno.

Il contatto pelle a pelle e la pressione leggera che si esercita aiuta tutti i muscoli del corpo del neonato a rilassarsi.

Per alleviare gli spasmi cagionati dalle coliche, si può ricorrere a qualche “coccola” che deve essere concentrata sulla zona della pancia e della bassa schiena.

Un buon consiglio è quello di massaggiare l’addome del piccolo con olio naturale di mandorle per evitare fastidi al bambino.

#2. Cullare il neonato

Per rimediare alla colichette è bene cullare il piccolo tenendolo in posizione prona sull’avambraccio oppure dondolarlo o uscire per una passeggiata alla scoperta della realtà circostante, specie se il tempo lo permette.

#3. Musica e televisione

Mettete su un bel cd di musica classica o accendete la televisione, i suoni e le voci attraggono costantemente l’attenzione del neonato.

#4. Fascia porta bebè

Per mantenere il pancino del piccolo caldo e per creare un’ambientazione quanto più “avvolgente”, è consigliato l’uso della fascia porta bebé.

Offerta

Il senso di contenimento aiuta il neonato a rilassarsi come se fosse nuovamente all’interno dell’utero materno: ciò lo rilassa e lo aiuta ad alleviare gli spasmi delle colichette.

Inoltre, il dondolio e la posizione eretta aiutano anche l’aria in eccesso di fuoriuscire più facilmente dal corpicino del neonato, evitando così l’accumulo di gas nell’intestino che causano malessere e disturbi continui.

#5. Ciuccio e latte materno

Il ciuccio aiuta a conciliare il sonno in ogni neonato; anche, allattare il bambino con più frequenza, diminuendo le quantità, è un rimedio naturale per calmarlo e per migliorare il suo benessere fisico.

Offerta
Offerta

 

 

Lascia un commento